domenica 10 settembre 2017

Creare una cartellina magica



E' giunto il momento, ricomincia la scuola e anche il gruppo di The Creative Factory  riparte con progetti dedicati all'evento.
In questo tutorial che vi propongo creiamo una cartellina magica che piacera' a tutti i bambini!


Ebbene, mio figlio e' disordinato (lo sono i creativi, vero??? ) , pieno di idee , giochi da fare, fogli sparsi dappertutto...ci vuole ordine...magari! Non si puo'.

Ho deciso assieme a lui che almeno le comunicazioni urgenti le deve mettere in una cartellina a parte in modo da non mischiarle in mezzo al marasma di roba nella cartella.
Queste spesso e volentieri non le ricevo e la maestra attende inutilmente il ritorno del foglio con firma.

La cartellina l'abbiamo creata noi riciclando un pezzo di cartone e decorandola a modo nostro.
Penso sia perfetta come cartellina per comunicazioni urgenti e la decorazione e' molto teenager , andrebbe benissimo come copertina dei quaderni (come ho visto sul video in youtube da cui ho preso ispirazione) oppure una grande cartellina per portare disegni e compiti.
Sto pensando di farci segnalibri, e anche un mini blocknotes.

📐 Materiale

  • cartone (misure H.26,5 x L.68,5 cm)
  • 3 strisce di cartoncino semi rigido  (2 striscie 27x5 cm , 1 striscia 25x5cm)
  • righello
  • matita
  • forbici e cutter
  • colla a caldo
  • colla vinilica
  • pennarelli, pantoni o evidenziatori
  • colore acrilico nero
  • sapone per mani
  • uno stuzzicadenti di legno
  • scotch
  • pennello
  • 1 filo elasticizzato nero

✂ Procedimento


Prendere un cartone abbastanza grande e di colore bianco e segnare le misure che vi ho scritto nel materiale. Nella foto trovate le misure da segnare per le piegature.
Per pieghe perfette aiutatevi con uno spigolo, magari del tavolo oppure con la riga.


Colorare i due lati esterni. Ho utilizzato i pantoni perche' avevo questi, ma se volete far divertire i bambini meglio i pennarelli o gli evidenziatori perche' non puzzano.
Non e' necessario che siano striscie di colore regolari, anzi, piu' sono irregolari le striscie piu' e' divertente il risultato.


Se il cartone che avete non e' un minimo plastificato, il passo successivo e' quello di passare lo scotch su tutta la superficie colorata.
Quando sara' tutto plastificato, passate col pennello uno strato di colore acrilico nero mischiato ad una noce di sapone e lasciate asciugare.



🎇 Ed ecco la Magia...


Prendete lo stuzzichino e passate la parte piatta sulla carta vetrata per eliminare eventuali schegge.
Possiamo iniziare a sbizzarrirci con la fantasia disegnando e scrivendo quel che vogliamo!
Potete divertirvi incollando anche degli occhi con dischi neri che si muovono creando delle faccine buffe!
Visto che la nostra cartellina ha un compito ben preciso, la parte davanti doveva necessariamente avere un simbolo di attenzione il resto, libera fantasia di mio figlio.

Decorazioni della copertina - occhi incollati
I bambini si divertiranno, ma ricordate loro che una volta scritto e disegnato non si puo' cancellare.
I nostri disegni sono un po' spezzettati , ma vedrete che seguendo le indicazioni verranno dei bei disegni, meglio ancora con un cartone plastificato , senza utilizzare lo scotch.

Decorazioni della parte posteriore
Ultimo passaggio: per fermare colore e disegni e non rovinarli, col pennello stendere uno strato di colla vinilica diluita con qualche goccia di acqua e una volta asciutta terminiamo la cartellina facendo due buchi sul lato posteriore sempre col lo stizzichino per infilare il filo elasticizzato e annodatelo alle due estremita', tagliando l'eccesso.
Mentre all'interno incollare con colla vinilica le tre strisce di cartoncino per formare una U in cui verranno inseriti e fermati i fogli delle comunicazioni.


Semplice, riciclosa, fantasiosa e magica!

E il gruppo di creative ha realizzato altri progetti divertenti e interessanti , assolutamente da fare per questo rientro a scuola...andiamo a vederli?


22 commenti:

  1. Che idea divertente! Vedrai che tuo figlio finalmente comincerà ad essere più ordinato con questa cartellina. In bocca al lupo per il nuovo anno scolastico.
    Ketty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ketty :)
      Ha gia' iniziato alla grande e la cartellina la porta orgogliosamente a scuola!

      Elimina
  2. Ma sei un pozzo di idee! Davvero carina e divertente! proverò a realizzarla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosa :)
      E' divertentissimo grattare con lo stuzzicadenti e vedere cosa verra' fuori

      Elimina
  3. Bellissimo! Posso tenere impegnati i bimbi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se tieni da parte tutti i cartoncini semi rigidi e un po' lucidi , li fai colorare a loro e dopo tu dai una mano di nero e sapone (altrimenti ti imbrattano tutta casa di nero) e dopo loro disegnano con gli stuzzicadenti, vedrai come si divertono!

      Elimina
  4. Bene... io sono disordinata cronica. Sicuramente servirà anche a me ;-)
    Un bacio Licia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bah! Vorrei sapere qui chi non e' disordinata :D
      Un bacio

      Elimina
  5. Che dire.... è meravigliosaaaaa!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee :) e' stato divertente farla e vedere il risultato

      Elimina
  6. Un'idea utilissima per i bambini e la tecnica di realizzazione è davvero divertente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :)
      La tecnica lascia i bambini sorpresi per i colori che vengono fuori e piace da matti.

      Elimina
  7. Un'idea davvero utile e molto simpatica, i disegni sono bellissimi! Bravissimi ^_^
    Sy del Blog Inartesy

    RispondiElimina
  8. Brava Roberta, se per ordinare ci si diverte è meglio! un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Ciao Sabrina :)
    Grazie mille, un abbraccione!

    RispondiElimina
  10. Bellissimo!!!! I bambini si divertiranno moltissimo a realizzarlo.
    Grazie del dettagliatissimo tutorial.
    Flavia

    RispondiElimina
  11. Proprio una bella idea!
    Avevo visto i fogli da scretch già pronti ma non li ho mai usati, farseli da soli è ancora più bello.
    Grazie dell'idea
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  12. Ciao Roberta, ma è una forza questa tecnica! Mi è piaciuta tantissimo questa idea! Ho visto che sei interessata a partecipare alla mia iniziativa, ti ho mandato una mail non so se ti è arrivata! Se sei ancora interessata scrivimi per email, la trovi su post dell'iniziativa.
    A presto
    Ivy

    RispondiElimina
  13. Proprio un'idea carina e divertente! Con questa tecnica ci si possono fare tanti oggetti di cartoleria!

    RispondiElimina
  14. Ma che cose meravigliose che non riuscirò mai a fare se non pasticciando disordinatamente..eppure non ero proprio così arruffona una volta.
    Questa cartellina è affascinante e non la vedo solo per i bambini , ma io che ho sempre fogli sparsi ( e all'atto pratico non trovo) andrebbe benissimo , ma ci vuole una collaborazione. Con tutta sincerità cosa ne uscirebbe se la creo da sola?
    Meglio non pensaci in questo mio periodo!
    Grazie per le tue meraviglie..un bacio grande!

    RispondiElimina
  15. E' davero una bella idea!
    Complimenti e buon fine settimana...
    Maris

    RispondiElimina

I vostri commenti fanno crescere il blog :)
Sono felice di leggere i vostri commenti. Una risposta la riservo a tutti e nel caso aveste un blog, saro' felice di far una scappatina e lascrvi un commento.

Cerca nell'Ecoblog